Accessori

Alife, un social network per raccogliere amici, familiari e notizie su qualcuno che è morto

Ci viene presentato Alife come un nuovo progetto web creato per condividere i ricordi di qualcuno che è morto, un social network che aiuta a raccogliere persone, notizie, foto e video che ricordano ciò che ha fatto nella vita, rendendo omaggio in modo elegante all’interno di www .alife .Social.

Con il lancio effettuato contemporaneamente in Spagna e negli Stati Uniti, possiamo anche visitare profili di personaggi che hanno lasciato il segno nella società, con alcuni esempi come quello che vedi nello screenshot sopra.

L’informazione è molto ben strutturata. In ogni profilo possiamo vedere, come se fosse un pannello di api, tutto il contenuto che altre persone hanno incluso su quella persona, generando una pagina abbastanza intuitiva in ogni modo:

Ha anche applicazioni mobili, in cui parte dei suoi utenti (ne hanno già 3.000 nei suoi primi giorni di lancio) possono consultare e inviare informazioni di ogni tipo.

Oltre a offrire i social network, stanno lavorando a funzioni legate alla nostra volontà digitale (cosa accadrà alla nostra vita online dopo la nostra morte), nonché ad azioni sui social network per naturalizzare una realtà con cui tutti viviamo: la morte.

Il progetto proviene da un’agenzia spagnola con sede a San Francisco (Free Range Puppies che, insieme alla catalana Lideralia, e finanziata da 800 microinverter privati, intende farsi una buona nicchia in questa categoria.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU