ApplicazioniBlog

Amazon porterà il suo programma di prestiti per piccoli venditori in nuovi paesi

Amazon-logo-730p

Secondo un articolo pubblicato su Reuters, Amazon espanderà, alla fine di quest’anno, il suo programma Amazon Lending per i piccoli venditori della sua piattaforma in nuovi paesi, dopo che questo programma è stato disponibile in modo limitato negli Stati Uniti e in Giappone. dal 2012.

Tra i nuovi paesi in cui verrà ampliato questo programma c’è la Spagna, e l’idea è di offrire ai piccoli venditori della piattaforma Amazon alcuni prestiti da tre a sei mesi che vanno da mille dollari a seicentomila dollari in modo che possano acquistare inventario e guadagnare quote di mercato.

Amazon sceglie quelle aziende per aiutare in base ai dati interni utilizzando un algoritmo che terrà conto della frequenza con cui i venditori esauriscono le scorte, hanno prodotti popolari e rinnova costantemente il loro inventario. Amazon accetterà i pagamenti del prestito attraverso i proventi delle vendite dei venditori. Tieni presente che il 40% delle loro vendite sono ottenute tramite venditori e inoltre questo programma non è disponibile per tutti i venditori sulla piattaforma Amazon, il cui accesso è solo su invito.

Anche altre grandi società di e-commerce, come eBay o Alibaba, gestiscono programmi simili per assistere i piccoli venditori disponibili sulla loro piattaforma con l’obiettivo di guadagnare quote di mercato. L’elenco completo dei paesi che partecipano al programma è composto da Canada, Cina, Francia, Germania, India, Italia, Spagna e Regno Unito.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU