BlogMobile

Android TV e Google Cast ricevono miglioramenti

AndroidTV

Android TV, il sistema operativo di Google incentrato sulle esperienze di intrattenimento multimediale attraverso i televisori, continua ad espandersi sia nella disponibilità attraverso diversi dispositivi che nelle funzionalità. In questo senso, Android TV raggiunge le linee TV BRAVIA 2016 di Sony e Net Player di Sharp.

Raggiunge anche il primo dispositivo Android TV di RCA, il centro multimediale con supporto 4K di Xiaomi e, secondo Google, per i dispositivi dei marchi Beko, Grundig e Vestel a partire da questo giugno.Inoltre, Android TV avrà nuove esperienze che consentiranno agli utenti di avere una varietà di opzioni tra cui scegliere, tra cui Spotify, ESPN, CNN, tra molte altre. Inoltre, con l’arrivo di Android N, Android TV riceverà nuove funzionalità che lo aggiorneranno.

Queste caratteristiche sono il supporto Picture-in-Picture per la visione di video mentre si esplorano altri contenuti, l’API di registrazione per la registrazione di programmi dal vivo, nonché il supporto per l’alta gamma dinamica per i contenuti 4K che lo supportano.

D’altra parte, Google Cast, l’applicazione che consente di scegliere il contenuto da visualizzare tramite Chromecast e altri dispositivi compatibili, raggiungerà le linee di televisori di marchi come Magnavox, Philips, Polaroid, Toshiba, Westinghouse, tra gli altri. Google sottolinea che tutti i dispositivi Google Cast saranno supportati tramite l’applicazione Google Cast.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU