BlogMobile

Cortana, l’assistente personale di Microsoft, ora con supporto per elenchi e Wunderlist

cortana-listas

Basta fare una passeggiata per le vie delle città e dei centri commerciali per vedere che le vacanze di Natale sono, come si suol dire, proprio dietro l’angolo. E Cortana, l’assistente digitale personale di Microsoft, vuole essere presente per aiutare con alcune attività. Ecco perché da ora in poi ha la nuova capacità di elenco, essendo in grado di creare nuovi elenchi per aggiungere elementi a elenchi esistenti, offrendo l’accesso ad essi da qualsiasi dispositivo.

Intendiamoci, la nuova abilità è limitata solo agli Stati Uniti e solo alla lingua inglese. Per quanto riguarda la disponibilità della nuova skill sui dispositivi mobili, si trova solo per i dispositivi Android 4.4 o successivi, iPhone dalla versione 8.0 o successive e Windows 10 negli Stati Uniti. In questo modo, chi avrà la fortuna di poter accedere alla nuova abilità potrà gestire le proprie liste di pasti, regali, accessori per la casa, tra tante altre cose.

È discutibile che Cortana ora abbia il supporto per le liste e in un modo geograficamente molto limitato, come fa con molte altre abilità, nonostante Cortana sia già presente in molti paesi. Infatti, come sottolineato da VentureBeat, il nuovo assistente di Google, apparso con il lancio dei telefoni Pxel, aveva già sin dall’inizio il supporto alle liste con un supporto geografico più esteso.

D’altra parte, e tornando a Cortana, ora l’assistente digitale personale di Microsoft ha il supporto per Wunderlist, l’eccellente applicazione di gestione delle liste che Microsoft ha acquisito all’inizio dell’estate dello scorso anno. Secondo Microsoft, coloro che collegano Cortana con i propri account utente Wunderlist avranno la possibilità di aggiungere date di scadenza alle proprie attività e creare elenchi condivisi nell’applicazione stessa.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU