Accessori

Creano un robot che fugge dai bambini quando sente che soffrirà nelle loro mani

In Giappone stanno insegnando ai robot a evitare le molestie umane e nel video che ti lasciamo sotto puoi vedere come stanno procedendo nel progetto.

In questo caso è un robot che circola attraverso un centro commerciale a Osaka, presentato questa settimana dall’IEEE. Il robot ha sensori diversi, funziona guardando e spesso incontra umani che fanno molto di più che essere semplicemente curiosi: lo colpiscono.

Nel video possiamo vedere alcuni casi in cui uno o più bambini si avvicinano a lui, lo prendono e iniziano a insultare, calciare, colpire o persino lanciare oggetti, motivo per cui i ricercatori hanno dovuto sviluppare un sistema che controlli i movimenti del bambino . robot per evitare tali situazioni.

Il robot cerca di prevedere come agiranno i bambini. Quando ci si avvicina, viene determinata la probabilità di bullismo, che aumenta quando si segue il robot per lungo tempo o quando altri bambini si stanno avvicinando. Questa probabilità viene costantemente visualizzata, in tempo reale, su un pannello di controllo e quando il robot rileva che esiste la possibilità che gli attacchi inizino a breve, cambia direzione e inizia a cercare gli adulti più vicini (studia la possibilità di essere il genitore di uno dei bambini) per evitare di calciare.

Il sensore di rilevamento bambini, che funziona per esseri umani a meno di 1,4 metri, è quindi integrato con la persona responsabile del movimento, così come con il sistema di rilevamento degli adulti, in cui si cercherà protezione in caso di problemi. Fai il serio.

È curioso che questi limiti debbano essere raggiunti per evitare il bullismo tra umani e robot … sembra che l’educazione continui ad essere il punto debole della nostra razza.

Vi lasciamo con il video:

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU