Accessori

Diffy, un servizio che usano su Twitter per “testare” il codice, è ora Open Source

Twitter ha rilasciato Diffy, uno strumento utilizzato dai social network per trovare bug nel codice delle loro creazioni ogni volta che vengono aggiornati.

L’idea è che, poiché ogni aggiornamento di un proprio servizio comporta l’espansione del codice corrente, il più prudente, sebbene complicato, è quello di creare test che riesaminino i suoi diversi componenti. Bene, non è così facile progettare test efficienti e tanto meno considerare tutti questi componenti insieme, quindi Diffy arriva a offrire risultati di revisione efficienti ottenuti con poco sforzo.

Ciò che fa Diffy è eseguire contemporaneamente il vecchio e il nuovo codice per analizzare e generare report con i dettagli trovati nel confronto, con questo, l’esecuzione di ciascun codice viene analizzata attraverso regressioni, considerando un fattore di errore consentito, per fornire finalmente la risposta a ciò che non dovrebbe essere implementato a causa di problemi o di ciò che viene mostrato come non necessario.

Lo schema di come funziona Diffy nel confrontare diverse istanze con il nuovo codice e quello vecchio con l’ipotesi che funzioni bene, oltre a un semplice esempio e alle istruzioni per dargli un primo utilizzo, sono indicati sia sul blog di Twitter che su nella pagina Diffy su GitHub dove è già disponibile per adattamento e / o miglioramento.

Link: Diffy su GitHub | Ulteriori informazioni: blog ufficiale di Twitter

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU