ApplicazioniBlog

Il primo malware per iOS

malware

Se di recente abbiamo visto come il mondo del malware ha attaccato i Mac, ora la società Palo Alto Networks afferma di aver scoperto il primo malware per iPhone e iPad.

Si tratta di AceDeceiver, malware che colpisce i dispositivi, attualmente solo quelli provenienti dalla Cina, e che utilizza un meccanismo chiamato FairPlay Man-in-the-Middle, grazie al quale gli aggressori possono acquistare applicazioni e salvare il codice di autorizzazione necessario affinché funzioni su un dispositivo iOS. Utilizzando falsi client iTunes infetti da computer, gli aggressori possono inviare un codice di autorizzazione alla vittima per fargli credere di aver acquistato un’applicazione dannosa e quindi scaricarla.

Quando l’applicazione è stata installata sul cellulare, agisce come un Trojan, dando accesso ai dispositivi a qualsiasi aggressore che lo desideri, senza che la vittima sospetti che il colpevole sia l’applicazione infetta che ha installato di recente.

A quanto pare non è difficile per AceDeceiver poter agire in altre regioni, sebbene la società abbia già segnalato il problema ad Apple a febbraio, e le applicazioni infette siano già state rimosse da iTunes, almeno quelle identificate.

È chiaro che non esiste un confine sicuro per il mondo del malware, devi solo concentrare i tuoi sforzi per trovare sempre il giusto buco di sicurezza. Speriamo che le precauzioni per i consumatori crescano allo stesso ritmo …

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU