BlogMobile

Il Project Sunroof di Google lancia lo strumento di esplorazione dei dati

progetti

L’interesse di Google per le fonti energetiche rinnovabili è noto, infatti afferma che a lungo termine il 100% dell’energia che consuma proviene solo da fonti rinnovabili. Ormai è diventato il più grande consumatore mondiale di energia da fonti rinnovabili.

Inoltre, sta portando avanti altre iniziative volte a favorire l’adozione e il consumo di energia da fonti rinnovabili. In questo senso, da più di un anno ha lanciato Project Sunroof, un sito web specifico per proprietari di case e comunità per sapere se i loro tetti sono potenzialmente adatti all’installazione di pannelli solari e i vantaggi che questo potrebbe portare loro, in modo stimato, per quanto riguarda la situazione attuale, che attualmente copre più di 43 milioni di case appartenenti a 42 stati.Ora Project Sunroof ha un nuovo strumento per l’esplorazione dei dati dove, secondo Google, ci permetterà di offrire stime solari per intere comunità oltre alle case private, sfruttando la geometria 3D di Google Earth per fare queste stime su milioni di tetti esistenti in America.

In questo modo, Google vuole offrire una maggiore trasparenza nelle informazioni che offre a tutti coloro che sono interessati ad adottare l’uso dei pannelli solari per generare elettricità, sfruttando le potenzialità che i loro tetti possono avere grazie ad una serie di fattori che potrebbero essere idonei per l’attuazione dello stesso.

Google sottolinea che tutti i report generati possono essere condivisi anche tra membri della stessa community, ricercatori e coloro che possono formulare politiche al riguardo. Il nuovo strumento è liberamente disponibile per gli interessati, dove è sufficiente indicare stato, provincia, città o CAP per ottenere un’analisi dettagliata in modo personalizzato.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU