Accessori

La fase di anteprima pubblica di Azure Data Catalog di Microsoft inizierà la prossima settimana

A partire da lunedì prossimo, il servizio Microsoft Azure Data Catalog sarà disponibile come anteprima pubblica, la società ha annunciato tramite Machine Learning Blog. L’idea di questo servizio è quella di colmare il divario tra coloro che cercano informazioni tra i propri archivi di dati dell’azienda, quelli che devono trascorrere più tempo del necessario e quelli che li producono. Come osservato da Joseph Sirosh, vicepresidente aziendale di Microsoft, sul suddetto blog, Azure Data Catalog è un servizio completamente gestito che archivia, descrive, indicizza e fornisce informazioni su come accedere a qualsiasi fonte di dati registrata.

Fondamentalmente, quegli utenti che registreranno le fonti useranno lo strumento di registrazione delle origini dati del servizio. Il servizio, da parte sua, estrarrà i metadati strutturali dalle fonti fornite e li porterà al catalogo basato su cloud, mantenendo le fonti originali ovunque si trovino, sia in locale che nel cloud. Una volta fatto ciò, altri utenti della stessa azienda possono effettuare ricerche utilizzando tecniche diverse per accedere alle informazioni di cui hanno bisogno.

Coerentemente con l’annuncio, Azure Data Catalog incoraggia la comunità di produttori di dati, consumatori di dati ed esperti di dati a condividere le proprie conoscenze aziendali consentendo allo stesso tempo alle tecnologie dell’informazione di mantenere il controllo e la supervisione di tutte le fonti di dati. dati disponibili nei loro sistemi in continua evoluzione.

Per comprendere meglio il servizio, Microsoft ha pubblicato un nuovo video che spiega in dettaglio il suo funzionamento:

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU