Accessori

MEGA ha scalato un albero

Dopo tutto quello che è successo con Megaupload, molti hanno immaginato che questo nuovo servizio promesso da Kim DotCom, questo ragazzo di MEGA, non sarebbe finito bene. Molti mesi di marketing, molte aspettative, molte dichiarazioni in cui viene promesso il servizio più sicuro al mondo, il prodotto è arrivato il 19 gennaio 2013 e, sì, è stato buono, ma niente di spettacolare, niente che spingesse le aziende in massa.

Il tempo passò e arrivò il 29 agosto dello stesso anno, quando Kim decise di lasciare la compagnia per concentrarsi sulle sue battaglie legali e un futuro servizio incentrato sulla musica online.

Due anni dopo aver lasciato MEGA, Kim DotCom attacca i suoi denti e unghie, riferendo su SlashDot che MEGA non è più un luogo sicuro in cui conservare i file, che dopo che le sue azioni sono state sequestrate (qualcosa che il governo della Nuova Zelanda ha fatto) ha fatto movimenti per proteggere i dati archiviati sui suoi server.

Naturalmente, MEGA nega che ciò sia vero e afferma che il problema è che Kim DotCom lancerà un altro servizio di archiviazione online a dicembre (non può farlo prima tramite contratto), quindi in concorrenza con MEGA.

Sì, sarà il terzo servizio di archiviazione che Kim DotCom avvia, dopo il fallimento del megaupload e la delusione di MEGA … In questo caso indica che è gestito da donazioni, con spazio illimitato e sempre gratuito (gli account di pagamento MEGA sono molto bassi , dimostrando che il modello di business deve cambiare al riguardo).

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU