ApplicazioniBlog

Microsoft avrebbe erroneamente annunciato l’acquisto di Acompli, un gestore di posta elettronica mobile

Microsoft avrebbe erroneamente annunciato l'acquisto di Acompli, un gestore di posta elettronica mobile

Tutto sembra indicare che i ragazzi di Microsoft avevano erroneamente svelato l’acquisto di Acompli, popolare gestore di posta elettronica per dispositivi mobili di cui vi avevamo già parlato in un’occasione, disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android.

Apparentemente, Microsoft avrebbe preparato un post per pubblicizzare l’acquisizione di Acompli attraverso il suo blog ufficiale.. Questo post, che verrebbe scritto dal vicepresidente di Microsoft Rajesh Jha, è stato reso pubblico per errore nelle ultime ore. Titolato post vuoto si prega di eliminare (post vuoto, cancellare), l’articolo non conteneva alcuna informazione aggiuntiva all’interno, ma ciò che ha causato tutto questo scompiglio è l’URL dove il contenuto dovrebbe essere pubblicato, che era il seguente: https: // blogs .microsoft.com / blog / 2014/11/25 / microsoft-acquisires-acompli / (microsoft-acquis-acompli).

Nonostante il collegamento non porti più a nessun sito, l’esistenza di una bozza di post con un URL di questo tipo può solo indicare che Microsoft avrebbe acquisito o era nelle fasi finali di una negoziazione per acquisire questo client di posta elettronica per dispositivi mobili., anche se, ovviamente, il post è vuoto potrebbe anche significare che non è stato finalmente raggiunto un accordo. L’applicazione, disponibile per il download gratuito, mira a diventare l’app ideale per gestire la posta elettronica su smartphone, offrendo compatibilità con Microsoft Exchange, Office 365, Google Apps, Gmail, iCloud, Yahoo, Outlook.com, Hotmail, MSN e Live. Tra le sue caratteristiche più sorprendenti potremmo menzionarlo consente di allegare facilmente file da Dropbox, Google Drive e One Drive, nonché di scorrere per eliminare o posticipare email e programmare riunioni ed eventi diversi attraverso il calendario integrato nell’applicazione stessa, il che ci consente di non dover passare da un’applicazione all’altra durante la scrittura di un’e-mail. Inoltre, Acompli è in grado di raccogliere le tue email più importanti in modo che tu possa concentrarti sulla priorità.

Al momento nessuna delle parti coinvolte ha rilasciato alcun tipo di dichiarazione che chiarisca l’evento, quindi resteremo vigili per eventuali novità. Puoi scaricare l’applicazione gratuitamente dall’App Store o da Google Play.

Vi lasciamo con un video dell’applicazione:

Collegamento: Acompli | Fonte: Betanews.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU