BlogMobile

Postleaf, nuova piattaforma di blog open source, la prima con editing online

Postleaf

Postleaf è una nuova piattaforma di blogging disponibile da alcuni giorni in versione beta pubblica e il cui codice sorgente è disponibile tramite la piattaforma GitHub sotto licenza GNU GPL v3.

La nuova piattaforma si concentra sul rendere l’esperienza di blogging semplice e divertente piuttosto che complessa e ingombrante. In questo senso, come evidenziato dal suo sito ufficiale, √® la prima piattaforma di blogging a consentire l’editing online, ovvero permette di modificare direttamente i contenuti senza dover passare per form o editor WYSYWYG. Per chi non vuole questa modalit√† di editing, c’√® la cosiddetta modalit√† Zen, dove gli stili sono disattivati ‚Äč‚Äčper facilitare l’editing dei contenuti.Altri aspetti da considerare √® che consente backup completi, il che facilita aspetti come la possibilit√† di migrare su un nuovo server o ripristinare una versione del sito se necessario.

Inoltre, fa uso del sistema di modelli di Manubri, rendendo possibile adattare i modelli esistenti per Postleaf invece di utilizzare il proprio sistema di modelli particolare. Cory LaViska, sviluppatore di esso, √® dell’opinione che i modelli dovrebbero essere progettati, non sviluppati, come commentato su ProductHunt. Inoltre, ha anche sottolineato che i plugin dovrebbero funzionare come plugin e non come applicazioni stesse. A questo punto, i plugin appariranno dopo la beta.

Chiunque lo desideri pu√≤ installare Postleaf sul proprio server purch√© abbia il supporto PHP e MySQL. L’installazione, cos√¨ come il resto del sistema, √® progettata per essere rapida e facile da eseguire. Chi fosse interessato pu√≤ ora scaricare Postleaf dal suo sito ufficiale.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU