Accessori

SlideShare è ora LinkedIn SlideShare e lancia il suo nuovo servizio per salvare e organizzare le diapositive

Slideshare ora si chiama LinkedIn SlideShare e lancia un nuovo servizio che consente agli utenti di avere quelle diapositive che li interessano maggiormente di quante presentazioni hanno avuto accesso sulla piattaforma stessa, esistendo oggi un totale di 18 milioni di presentazioni ospitate, secondo quanto annunciato dalla società in la sua dichiarazione.

Il suo nuovo servizio si chiama Clipping e il suo funzionamento consiste nell’incorporazione di una nuova icona nella parte inferiore sinistra di ogni diapositiva, che consentirà agli utenti di salvare quelli di cui hanno bisogno in modo che possano essere successivamente organizzati creando schede tematiche chiamate Appunti, che possono essere sia pubblico che privato.

Chi lo desidera, può anche condividere le proprie schede tematiche via e-mail, attraverso i social network o semplicemente condividendo i collegamenti corrispondenti attraverso altri canali per dare più spazio a queste schede.

L’idea di Clipping è sostanzialmente quella di salvare e organizzare diapositive più interessanti per scopi diversi, sia per la ricerca, sia per espandere ulteriori informazioni su vari argomenti, per imparare nuovi concetti, ecc.

In altre parole, Clipping è il nuovo servizio che diventa un marker di diapositiva sociale per quelle presentazioni ospitate sulla piattaforma stessa.

Per avere un’idea migliore, una serie di appunti è stata inclusa come esempio dall’annuncio, consentendo agli utenti di avere un’idea migliore di cosa possono fare mentre iniziano a raccogliere diapositive da diverse presentazioni per la tua organizzazione.

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU