Accessori

Sony presenta la sua fotocamera full frame mirrorless α 7S II, che consente scatti ottimali in condizioni di scarsa illuminazione

Sony ha presentato oggi il suo nuovo modello di fotocamera full-frame mirrorless 7S II, evidenziandone i vantaggi in termini di acquisizione di immagini fotografiche e registrazione di video in condizioni di scarsa illuminazione. Un altro punto da tenere a mente è che questo nuovo modello consentirà anche la registrazione interna di video 4K, sotto il codec XAVC S, tenendo conto del fatto che nel modello precedente, gli utenti dovevano avere un registratore esterno aggiuntivo per avere questi video clip. Inoltre, proseguendo con l’argomento video, la velocità in bit raggiunge i 100 Mbps e la tecnica di binning dei pixel che utilizza pixel vicini per ridurre la quantità di rumore in un’immagine non viene più utilizzata, con conseguente perdita di qualità.

Il 7S II ha un algoritmo di elaborazione BIONZ X migliore che ti consente di ottenere il massimo dal sensore, che mantiene la qualità di 12,2 MP, offrendo una migliore rappresentazione in tutta la gamma di sensibilità ISO, che varia da 50 a 409.600, specialmente in la gamma medio-alta, che offre immagini con molti dettagli e rumore minimo. Ha anche uno stabilizzatore a cinque assi, come il modello A7 II, lanciato lo scorso mese di novembre.Registrazione video FullHD a 120 fps, che consente video fino a cinque volte più lenti della velocità normale, mirino elettronico migliorato, design dell’impugnatura migliorato e pulsante di scatto per un’esperienza più naturale, aumento fino a 169 punti AF, funzione Zebra migliorata, incorporazione di due nuovi i profili video per offrire un’elevata gamma dinamica e correzione del colore (S-Gamut3.Cine / S-Log3 e S-Gamut3 / S-Log3), supporto per WiFi e NFC e compatibilità con l’applicazione PlayMemories dell’azienda, completano altri aspetti di questo nuovo modello. Nel comunicato stampa non si fa menzione delle prestazioni della batteria stessa, anche se, come altri modelli di fotocamere della linea 7, è probabile che arrivino a 350 scatti.

Dalla nota Sony, si consiglia l’uso della scheda di memoria UHS di classe 3 per registrare con una velocità di 100 Mbps, mentre si consiglia l’uso di schede di memoria SDXC di classe superiore a 10 per registrare video con il codec XAVC S. Secondo la società, il nuovo modello presentato dovrebbe arrivare ad ottobre al prezzo approssimativo di 3.000 dollari negli Stati Uniti, e già nel 2016 lanciare sul mercato sette nuovi obiettivi, raggiungendo così fino a 20 obiettivi. scegli tra tutti quegli utenti di telecamere della linea 7.

Poiché un’immagine vale più di mille parole, ti lasciamo con il video Moonlight registrato con il modello precedente, che ci consente di avere una migliore idea della qualità che può essere ottenuta con il nuovo modello presentato oggi:

Articoli correlati

Botón volver arriba

Ad blocker detected

You must remove the AD BLOCKER to continue using our website THANK YOU